Yugoloth

Yugoloth


Gli Yugoloth (anche noti come daemons e soprannominati 'loths) sono una razza di Immondi associata con l'allineamento neutrale malvagio.

"Ultroloth" con un manipolo di mezzoloth - by Tink29 (Quentin Soubrouillard)

Gerarchia e ruolo

Come i diavoli, i demoni ed altri Esterni, gli Yugoloth sono divisi in una precisa serie di caste. I membri di ogni casta differiscono da quelli di ogni altra per livello di potenza ed aspetto fisico; ad ogni classe, inoltre, vengono spesso affidati compiti e ruoli specifici.

A volte gli Yugoloth che bramano maggior potere fanno un patto con le Streghe Notturne, che li trasformano in creature uniche e potenti, gli Altraloth. Gli Yugoloth non trasformati trovano che ciò sia un tradimento contro la perfezione della loro razza ma devono inchinarsi comunque di fronte alla potenza di questi Immondi superiori. l'Altraloth più importante è l'ex-Oinoloth Anthraxus. Un altro importante Altraloth è Caronte, il barcaiolo dello Stige, che traghetta le anime lungo il fiume a caro prezzo.

Yugoloth Minori

Mezzoloth

I Mezzoloth costituiscono il grosso degli eserciti yugoloth e rappresentano la linea di base della gerarchia della loro razza. I Mezzoloth si formano direttamente dall'essenza grezza delle Distese Grigie e di Gehenna, estratti naturalmente o artificialmente dal piano da motori e da ammassi di uova sotto la Torre Debilitante di Khin-Oin, la Torre Arcana, e infine dal Baratro Rflettente (Reflective Chasm) nella Torre del Dolore Incarnato a Carceri. Questi Immondi, bipedi e simili a scarafaggi, utilizzano enormi tridenti, sono alti sette piedi e hanno ciascuno quattro braccia simili a quelle di un insetto.

Dergholoth

I Mezzoloth promossi possono raggiungere questo stato.

Piscoloth

Al di sopra dei Dergholoth, questi Yugoloth simili ad aragoste sono crudeli bulli odiosi che mantengono l'ordine negli eserciti, un compito adatto al loro comportamento meschino e tirannico.

Hydroloth

Simili a rane, gli Hydroloth abitano il fiume Stige.

Yagnoloth

A questi meschini governanti è data autorità politica dagli Ultroloth.

Marraenoloth

Si tratta dei barcaioli del fiume Stige; sono Yagnoloth promossi che sono in procinto di diventare Yugoloth Maggiori.

Yugoloth Maggiori

Nycaloth

Questi comandanti arroganti degli eserciti yugoloth hanno la pelle verde, quattro braccia muscolose, una testa canina e un paio di grandi ali da pipistrello.

Arcanaloth

Questi Immondi con testa di sciacallo o di cane vestono con abiti raffinati e somigliano a manifestazioni individuali di un aspetto del concetto di stregoneria distorta. Alcuni dei più grandi detentori di magia arcana nel Multiverso, essi si concentrano all'interno della Torre Arcana di Gehenna, sotto la guida di Helekanalaith, il Guardiano della Torre; qui gli Arcanaloth registrano i progressi della Guerra del Sangue, stipulano con abilità contratti tanto con i mortali quanto con gli Immondi e studiano senza fine la complessità del male astratto.

Ultroloth

Gli Ultroloth sono i più alti e puri degli Yugoloth maggiori e i governanti indiscussi dell'intera razza. Essi sembrano umanoidi dalla pelle grigia; nei loro grandi occhi brillanti tremolano colori maligni. Le loro facce vuote sono prive di emozioni, e il loro atteggiamento distante rispecchia un male freddo e sterile. Essi si pugnalano e tradiscono costantemente l'un l'altro e sono celebri in tutto il Multiverso per la crudeltà e la malizia sfrenate che li caratterizzano.

Battleloth

I componenti di un particolare sottogruppo di Yugoloth sono noti come Battleloth. Queste creature assumono le sembianze di varie armi.

Battleloth Freccia

I più deboli dei Battleloth; spesso servono come spie.

Battleloth Ascia

Sono combattenti temerariamente coraggiosi.

Battleloth Balestra

Si tratta dei Battleloth più ricercati per via della loro grande versatilità.

Battleloth Piccone

Si tratta di crudeli Yugoloth predatori che si nutrono del sangue di creature viventi.

Battleloth Catena Chiodata

Sono cacciatori aggressivi che cacciano per sport altri Battleloth.

Battleloth Spada

Questi Yugoloth sono indipendenti e astuti, oltre che tenaci negoziatori; esigono conquiste, gloria e bottino.

Altre creature

Baernaloth

A volte classificati come Yugoloth maggiori, i Baernaloth sono in realtà i campioni originari del Male: essi sono i creatori della razza degli Yugoloth e di quella dei Demodand.

Canoloth

Quando uno Yugoloth fa arrabbiare i suoi superiori - a causa di atti di tradimento o di diserzione - è punito in modo così terrificante che la prospettiva di un simile destino mantiene la maggior parte degli Yugoloth in riga. I criminali sono trasformati in Canoloth, i ciechi cani di guerra degli eserciti yugoloth. Per sempre devastati dal dolore, i Canoloth avvertono l'ambiente circostante per mezzo di una lunga, lingua spinosa. Odiano tutte le cose e assaporano la possibilità di mutilare e distruggere.

Corruttori del destino

Furtivi e astuti manipolatori della sorte, spesso diventano assassini.

Echinoloth

L'aspetto di questi Immondi combina le caratteristiche di una stella marina e quelle di un calamaro in un tutto sgradevole. Costituiscono gli scaglioni posteriori degli eserciti yugoloth.

Gelugon

Anche noti come diavoli del ghiaccio, i Gelugon sono in realtà Yugoloth asserviti a Mefistofele molto tempo fa.

Daemon Guardiani

Queste creature sono state create dagli Yugoloth come servi minori per i loro alleati mortali e per servire al loro posto quando potenti maghi li invocano per ottenere favori. Esistono almeno tre varietà di Guardiani: i più piccoli, i minori e i maggiori.

Gacholoth

Si tratta di creature quadrupedi dalla pelle scura; solitamente svolgono la funzione di infiltrati e sabotatori.

Skeroloth

Gli Skeroloth sono formati da Mezzoloth retrocessi; costituiscono la pula e foraggio per gli eserciti yugoloth, in qualità di spie, ladri e intrusi. Servono perché devono: adulano lo Yugoloth potente più vicino e tradiscono gli ex-padroni ogni volta che viene dato loro un assaggio di compensi più ricchi.

Voor

Questi massicci bruti tentacolati sono utilizzati come custodi, protettori, guardie del corpo e vigilanti. Versioni più grandi sono note come Terribili Flagellatori (Dreadful Lashers).

Signori degli Yugoloth (compresi gli Altraloth)

Ambiente

Gli Yugoloth dimorano sui tre Piani Esterni situati più in basso nel Grande Anello: Carceri, le Distese Grigie e Gehenna. Gli Yugoloth maggiori non possono essere distrutti in modo permanente a meno che non vengano uccisi in uno di questi piani. Gli Arcanaloth possono essere uccisi solo a Gehenna, dove ha sede la loro grande torre; al momento della loro morte i loro ricordi volano negli archivi della torre per poter essere registrati per i posteri.

La razza yugoloth ebbe origine nelle Grigie Distese dell'Ade ma ad un certo punto nel lontano passato la maggior parte di loro si trasferì a Gehenna, forse perché l'apatia delle Distese stava impedendo loro di realizzare completamente piani e macchinazioni. Molti di loro ancora abitano nell'Ade ma Gehenna è diventata la capitale della razza yugoloth, dove il più grande di tutti loro, il Generale di Gehenna, mantiene una corte nella sua Città Strisciante. Il leader degli Yugoloth delle Grigie Distese è l'Oinoloth, che governa dalla Torre Debilitante (Wasting Tower) di Khin-Oin.

Nelle Profondità Tarteree di Carceri, una terza grande torre è in costruzione da diversi millenni. Forgiata dai torturati corpi viventi dei supplicanti e avvolta nella pelle di un dio morto, la Torre del Dolore incarnato, una volta completata, formerà presumibilmente un triangolo mistico con le altre due torri; si ritiene che in qualche modo ciò darà agli Yugoloth il dominio sui Piani Inferiori. Soltanto l'eterna rivalità tra gli Yugoloth e i Demodands di Carceri finora ha impedito il completamento della torre. Ogni volta che il progetto è quasi terminato, orde di farastu, kelubar, e shator sciamano sulla torre e la riducono in pezzi urlanti, costringendo gli Yugoloth a ricominciare l'edificazione.

Fisiologia

Gli Yugoloth sono tutti ermafroditi, capaci di generare o di portare in grembo un giovane, anche se i singoli 'loth possono identificarsi con un genere o l'altro. Tutti possono riprodursi, ma lo fanno solo con i membri della propria casta. Gli Yugoloth maggiori (Nycaloth, Arcanaloth e Ultroloth) generano i più grandi Ultroloth mentre i Nycaloth producono altri Nycaloth; tanto gli Arcanaloth quanto gli Ultroloth danno vita ad Arcanaloth immaturi. E 'impossibile diventare un Ultroloth senza guadagnare questo status attraverso secoli di sforzi. Gli Yugoloth minori danno sempre vita a Mezzoloth.

Gli Yugoloth, di regola, preferiscono non accoppiarsi e non procreare. I leader della razza credono che solo secoli di lenta ascesa dei ranghi possano assicurare che i migliori e i più brillanti diventino Yugoloth maggiori. Tranne quando sono lontani dalle grandi torri della loro razza, l'accoppiamento è generalmente non necessario garantire la continuità della loro specie: ogni volta che uno Yugoloth muore, un nuovo Mezzoloth nasce automaticamente dalle energie di Gehenna o delle Distese Grigie, sgorgando fuori dalle viscere al di sotto della Torre Arcana o di Khin-Oin.

Gli Yugoloth sono carnivori, anche se non nel modo in cui lo sono gli animali naturali. Mangiare carne per loro è un gesto simbolico di disprezzo verso ogni forma di vita. In quanto nativi immortali dei Piani Esterni, non hanno bisogno di cibo per sopravvivere e tuttavia assaporano il gusto della paura e della disperazione nei senzienti appena uccisi e divorano la carne al fine di rendere noto il loro arrogante disprezzo per gli esseri inferiori. Gli Yugoloth più potenti - che si sono lasciati alle spalle gran parte delle emozioni che li avevano caratterizzati precedentemente - si preoccupano di meno delle emozioni delle loro prede e diventano meno esigenti riguardo ciò che consumano. I Nycaloth preferiscono carogne putrescenti, nutrendosi tanto delle proteine quanto del decadimento in se stesso e di tutto ciò che esso simboleggia. Gli Arcanaloth succhiano il midollo dalle ossa, in accordo con il modo in cui sono soliti corrompere e divorare dall'interno. Gli Ultroloth divorano tutto, consumando tutte le emozioni, positive e negative, e non lasciando nulla, neppure le ossa.

Allineamento

Gli Yugoloth non sono semplicemente malvagi: sono l'incarnazione del Male, senza (quasi) contaminazioni da parte di Legge o Caos. Il loro obiettivo principale è trascinare il resto del Multiverso verso il polo del Male; usano ogni mezzo per raggiungere questo obiettivo - bullismo, adulazione, tentazione -, manipolandosi reciprocamente e manovrando analogamente le altre razze immonde come fossero burattini su una corda. Si dice che gli Yugoloth controllino e dirigano lo svolgersi della Guerra del Sangue anche se ufficialmente si limitano a combattere come mercenari in ambedue le fazioni. In molti, fra quelli che conoscono questo buio, temono che prima o poi gli Yugoloth decidano di porre fine alla Guerra, di unificare i Piani inferiori e di rivolgere palesemente la propria attenzione a quelli Superiori.

Anche se comprendono cosa sia l'emozione mentre salgono attraverso i loro ranghi, gli Yugoloth imparano a scacciarla da se stessi, evolvendo per diventare totalmente insensibili, "purificati"; senza amore, odio, rabbia o gelosia che possano distoglierli dalla loro dedizione alla realizzazione dei propri obiettivi malvagi. Alcuni Yogoloth sono riusciti a fare ciò meglio di altri, ovviamente: Anthraxus sembra aver imparato ad odiare veramente Mydianchlarus dato che quest'ultimo gli ha usurpato il trono.

Religione

La maggior parte degli Yugoloth non serve divinità anche se questa razza mantiene un'alleanza con Pyremius, il quale usa la testa di uno Yagnoloth come suo simbolo. Si pensa che la Torre Debilitante di Khin-Oin, dove governa il loro Oinoloth, sia stata creata a partire dalla titanica spina dorsale di una divinità degli Yugoloth uccisa tempo fa.

Nel romanzo Artefatto del Male (Artifact of Evil) di Gary Gygax , Nerull cavalca un grande Yugoloth alato chiamato Putriptoq.

Lingua

La lingua yugoloth, generalmente conosciuta come yugoloth, è un idioma complesso che ricorda agli ascoltatori la puzza di rose in decomposizione e il sussurro del vento che soffia sulla sabbia. Quasi ogni parola in questa lingua ha due o più significati e, quando gli Yugoloth parlano, almeno due messaggi sono contenuti in ogni frase. Naturalmente le caste meno intelligienti - i Mezzoloth e i Dergholoth per esempio - non sono molto abili in ciò.

La lingua cresce in complessità con ogni casta: anche se la lingua parlata dagli Ultroloth è la stessa che usano gli Piscoloth, il discorso dei primi è molto più complesso, al punto che suona completamente diverso ad un osservatore casuale. Nessun mortale nella storia conosciuta ha imparato lo yugoloth oltre il livello padroneggiato dai Nycaloth; e la leggenda vuole che se qualcuno vi riuscisse, il linguaggio sarebbe così potente da trasformare in uno Yugoloth lo stesso parlatore.

Storia

In generale

Si dice che gli Yugoloth siano stati generati nelle tenebre delle Distese Grigie nell'Era Prima dei Tempi (Age before Ages), vicino alle rive del fiume Stige e più precisamente nel luogo ove ora sorge la Torre Debilitante di Khin-Oin. Questo, tuttavia, è accaduto in un passato remotissimo, tanto lontano che anche le storie yugoloth al riguardo sono solo raccolte di miti frammentati. Si crede che gli Yugoloth siano stati creati da una razza più antica di Immondi: i membri di questa specie creatrice sono conosciuti oggi come Baernaloth e si dice siano esseri generati dalla forza primordiale del Male stesso, prima della formazione degli attuali Piani di Esistenza.
Dopo millenni, passati gradualmente dalla barbarie alla civiltà, gli Yugoloth decisero che, per raggiungere la perfezione, avrebbero dovuto cancellare tutte le tracce di Legge e di Caos dai loro spiriti. Di conseguenza, un Ultroloth creò un gioiello chiamato Cuore di Tenebra e lo utilizzò per "purificare" la sua razza, estraendo la Legge e il Caos contaminati dal Male dagli Yugoloth primitivi; successivamente, egli infuse gli elementi eradicati nei corpi delle larve vicine, che vennero ammassati nell'Abisso e a Baator e si evolvettero nei primi demoni e diavoli, rispettivamente. L'Ultroloth che creò il Cuore di Tenebra divenne noto come il Generale di Gehenna, e guida ancora oggi la razza yugoloth.

Si dice che press'a poco nello stesso tempo in cui i Baernaloth crearono i primi Yugoloth, un Baernaloth canaglia noto come Apomps creò una propria razza, che sarebbe divenuta quella dei gehreleth|Demodands. Poiché le creazioni di Apomps erano invalidate e contaminate dal Caos, Apomps ed i suoi servi furono esiliati a Carceri, dove vivono animati da un odio inestinguibile verso gli Yugoloth.

In un tempo relativamente recente, l'essere che aveva ricoperto la carica di Oinoloth per secoli, Anthraxus, è stato deposto dal suo trono dall'ambizioso Ultroloth Mydianchlarus; alcuni dicono che Mydianchlarus abbia ingannato Anthraxus con un segreto o una seducente menzogna, mettendo a segno il suo colpo di stato senza versare una goccia di sangue.

Su Oerth

Durante la conquista delle Terre dello Scudo da parte della Società Cornuta, gli Yugoloth hanno servito come mercenari negli eserciti di quest'ultima.

Su Toril

La Guerra delle Lacrime (The Weeping War)

Nell'anno -1200 DR (calendario locale), un gruppo di arcanisti Netheresi convocò un trio di Nycaloth (Aulumpiter , Gaulguth , e Malimshaer ) per testare le difese del regno elfico di Cormanthyr. I Nycaloth servivano il solar caduto Malkizid e divennero noti con il nome di Khovanilessa (letteralmente Trio Nefasto); causarono una grande quantità di danni prima che gli Alti Maghi di Cormanthyr riuscissero a imprigionarli con l'ausilio della magia epica.

Purtroppo per Cormanthyr, la prigione non resse per sempre. Nel 708 DR , il volo sul regno da parte di Garnetallisar - un drago rosso allevato dagli elfi - inavvertitamente soddisfece una delle condizioni per il loro rilascio, indebolendo la barriera magica abbastanza da far sì che uno sciamano gnoll li potesse evocare. Una volta libero, il Trio si mosse rapidamente per vendicarsi degli elfi, creando l'Armata delle Tenebre e invadendo il Cormanthyr settentrionale nel 711 DR: scoppiò così la Guerra delle Lacrime. L'anno successivo l'Armata delle Tenebre schiacciò una forza di Arpisti del Crepuscolo. Garnetallisar la colpì da dietro, causando alcuni danni ma scomparve in mezzo della lotta.

La guerra infuriava. Nel 713 DR le forze Cormanthyrane uccisero Gaulguth e Malimshaer ma l'Armata continuò ad avanzare verso Myth Drannor; i cittadini cominciarono ad evacuare. Approfittando della guerra, forze drow attaccarono e riconquistarono la Torre Contorta (Twisted Tower).

La guerra si concluse in un disastro per gli elfi nel 714 DR, quando Myth Drannor cadde. L'unica occasione per per uscire da una tale situazione si presentò quando il capitano Fflar Starbrow Melruth uccise Aulumpiter, l'ultimo membro del Trio Nefasto. La sede del potere in Cormanthyr venne restituita alla Corte degli Elfi e la nazione fu preclusa ai non-elfi.

La Guerra della Regina Ragno

L'Ultroloth Inthracis radunò la maggior parte del suo esercito per l'ordine di uccidere la Yor'thae (la Prescelta) di Lolth, ricevuto dal dio drow Vhaeraun. Quest'ultimo intendeva uccidere le tre candidate a tale status (Quenthel Baenre, Danifae Yauntyrr e Halisstra Melarn) per impedire loro di raggiungere maggior potere. Inthracis e il suo esercito fallirono nel loro compito; l'Ultroloth stesso venne ucciso nel reame di Lolth dal potente mago drow Pharaun Mizzrym di Menzoberranzan. Inthracis, tuttavia, risorse utilizzando uno dei cloni di se stesso che aveva predisposto precedentemente e che teneva nei Piani Inferiori.

Storia della pubblicazione

Conosciuta come Daemons in Vault of the Drow e nelle successive pubblicazioni della 1a edizione di AD&D, questa razza è stata rinominata Yugoloth nel Monstrous Compendium Outer Planes Appendix (1991). Questo nome è stato mantenuto fino alla quarta edizione del gioco, quando sono stati chiamati semplicemente demoni, è stato dato loro un allineamento caotico malvagio, e li si è fatti abitare per la maggior parte nell'Abisso con altre razze demoniache.

Schemi e Tavole - gli Yugoloth

Schema della società Yugoloth (retro poster di Carceri)


Bibliografia
1. da canonfire.com - Yugoloth page on Greywiki
2. da forgottenrealms.wikia.com - Yugoloth page on Forgotten Realms Wiki

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License